Come scegliere i meta tag e metadati del tuo sito
descrizione, parole chiave, titolo, nome del file, ...

Clicca l'icona < chiave > in alto a destra di ogni pagina


Cosa sono "meta tags" o i "metadati" nel mio sito ?

Essi sono parte del codice HTML che costituisce le pagine del tuo sito pubblicato. I tags sono usati per documentare certi aspetti della tua pagina. Ci sono differenti tipi di meta tags, ed ognuno ha un ruolo differente.


Utilizzando la nostra guida degli strumenti puoi imparare ad accedere ai tags di ogni pagina del tuo sito, come formattarli e capire come usare le funzioni dell'editore di siti fornito da SimpleDifferent. 
Parliamo adesso di come agevolare i motori di ricerca a percepire meglio i metadati e quindi come scegliere la miglior maniera per scriverli.


Dal mito alla realtà

I meta tags non sono l'unico strumento per ottimizzare i motori di ricerca. Se qualcuno ti ha detto che i metadati sono l' unico modo o quello principale per far si che i motori di ricerca capiscano e consiglino il tuo sito, questo non è vero.

I tags sono una conferma dei tuoi contenuti, una referenza da prendere in considerazione da Google ed altri motori di ricerca. Le qualità essenziali del tuo sito sono già presenti nel suo contenuto e nelle risposte alle domande degli utenti. Questi tags sono come dei piccoli aiuti extra che dai ai motori di ricerca. Se i tuoi metadati quadrano con l'idea che si è fatto Google del tuo sito, questo è un bonus quando qualcuno ricerca il tuo sito. Avere in una pagina del sito dei metadati che non riflettono ciò di cui stai parlando, può avere l'effetto opposto. 


Come aggiungere i metadati al tuo sito. 

Tu puoi accedere ed editare tutti i metadati cliccando l'icona <chiave> nella parte superiore destra del editore SimpleDifferent. Accanto ad ogni tipo di metadati troverai un ? Cliccando sopra troverai informazioni su che tipo di metadati si tratta e a cosa serve. 


Alcuni metadati appaiono nei risultati di ricerca, ed è anche dove i tuoi lettori cliccheranno

Come in motori di ricerca interpretano i metadati 
e come scriverli in modo efficace. 


Il meta tag <Titolo>

Il contenuto del meta tag "titolo" è ciò che apparirà nella finestra del navigatore o nella sua etichetta. E' importante riflettere sul contenuto del tuo sito ma anche sulla lunghezza del tag, meglio che sia breve in modo da facilitarne la lettura sopra la finestra. I motori di ricerca favoriscono i tag titolo e descrizione perchè forniscono ottime informazioni sui contenuti del tuo sito. Il tag titolo apparirà inoltre nei risultati della ricerca dei lettori. 

Il tag del titolo potrebbe anche essere simile al nome delle etichette. Entrambi informano il lettore dove si trovano all'interno del tuo sito. Ogni pagina del tuo sito deve avere un titolo unico e differente.


Il meta tag <Descrizione>

Fatta una ricerca su Google ed ottenuta la lista risultati, la descrizione (della tua pagina) è ciò che i tuoi potenziali lettori leggeranno sotto il titolo del tuo sito. La descrizione dovrebbe essere semplice e dettagliata e che riassuma i contenuti del tuo sito in due o tre frasi. Lo scopo della descrizione è dare conferma ai lettori che visitando la tua pagina troveranno esattamente ciò che stavano cercando. Google userà allo stesso modo la tua descrizione ossia ottenere conferme sui contenuti, dovresti tentare quindi di utilizzare le parole chiave più importanti che appaiono nel contenuto della tua pagina.

Cerca di pensare come gli utenti leggono una pagina di risultati su Google. Probabilmente molto velocemente, analizzando rapidamente i titoli e leggendo solo una o due parole chiave nei titoli. È saggio assicurarsi che le parole chiave più importanti siano prossime all'inizio del tag descrizione in modo che i lettori non possano perderle. 

Anche qui stai molto attento a non usare superlativi. (il migliore, bellissimo, eccellente, etc) sono tutti termini di cui Google ed i lettori sono molto sospettosi.


Il meta tag <Parole chiave> 

Le parole chiave sono molte volte sopravalutate e probabilmente non sono nemmeno un indicatore cosi importante per Google, detto questo il meta tag parole chiave va comunque compilato. Scegli 5 vocaboli fra i più significativi di ogni pagina e posizionali in ordine di importanza.

Evita di usare <parole chiave> che non siano presenti nel contenuto della pagina. 


Il tag "nome di questo archivio nel server" .

In realtà questo non è un meta tag ma si trova in questa lista perchè aiuta i lettori e Google a capire il tuo sito e farne riferimento.

  Nell'indirizzo della seguente pagina:

  http://write-for-the-web.simdif.com/how-to-define-meta-tags.html

  "how-to-define-meta-tags" è il nome del file

Questo tag dovrebbe essere simile al il titolo, descrivere il contenuto della pagina in poche parole. Per i tuoi lettori il nome agisce come punto di partenza nell'indirizzo del tuo sito (url), per Google è una referenza che lo aiuta a capire il contenuto della tua pagina.

  Nota 1: Una volta scelto il nome del tuo archivio devi stare attento se desideri cambiarlo. Cambiando il nome dell'archivio di qualsiasi pagina del tuo sito, cambi anche l'indirizzo. In questo modo i link indirizzati ad una pagina a cui hai cambiato il nome andrebbero persi. E' preferibile scegliere bene il titolo di una pagina e non cambiarlo.

  Nota 2: per la prima pagina del sito, il nome del file è sempre [index.html].

Aiuta i motori di ricerca a capire ed a concentrarsi su ciò che è importante nel tuo sito

__

Adesso il tuo sito sta realmente prendendo forma. 
E' arrivato il momento di imparare come i motori di ricerca visualizzano il tuo sito web.